Notizie
San Marino. Pattinaggio artistico, Campionato Interprovinciale AICS a Reggio Emilia
Mercoledì 11 Marzo 2015 17:24

1356 t

 

 

La scorsa domenica si sono svolti  gli Interprovinciali AICS di Pattinaggio Artistico al Palahockey Fanticini di Reggio Emilia. La compagine sammarinese ha schierato 14 atleti riuscendo a conquistare 10 medaglie, sfiorando il podio in 2 altre occasioni.

Hanno confermato le capacità acquisite Toccaceli Alice (categoria pulcini professional), Benedettini Elisa (categoria pulcini master), Valentini Viola (categoria principianti professional) e Toccaceli Sofia (categoria azzurrini 5) che hanno grandemente meritato la medaglia d’ oro: le atlete hanno danzato sul loro disco di gara con velocità e precisione eseguendo le difficoltà obbligatorie con meticolosità e scioltezza. A seguire il loro esempio sono state Ripa Lisa (categoria primi passi classic), Santarelli Sara ( categoria giovanile professional), Marchetti Silvia (categoria ragazzi professional) e Montanari Elisa (categoria giovanile classic) che si sono aggiudicate le medaglie d’ argento delle proprie categorie e hanno ceduto il gradino più alto del podio solo per pochi decimi di punto. Le atlete azzurre sono comunque rimaste soddisfatte per essere riuscite a dimostrare le proprie capacità frutto di una stagione di lavoro intenso. Le medaglie di bronzo sono state messe al collo di Liverani Martina (categoria pulcini professional) e Pazzini Samanta (categoria giovanile professional), entrambe hanno dimostrato che si può arrivare a buoni risultati anche con solo tre anni di lavoro sulle spalle. (...)

 

 

 

 
Un incontro per lo sport e contro la violenza
Mercoledì 04 Marzo 2015 10:24

10523


CRA Marche
Recentemente, presso i locali della FIGC-LND Marche si è svolto un incontro unico nel suo genere. I sette Presidenti di Sezione, il Presidente del Comitato Regionale Arbitri, Gustavo Malascorta, ed il responsabile dell'Osservatorio Nazionale sulla Violenza dell'AIA, Filippo Capellupo, hanno incontrato tutti i Presidenti delle Delegazioni provinciali delle Marche ed il Presidente del Comitato Regionale FIGC-LND Marche, Paolo Cellini. Un incontro aperto fra le parti per combattere la violenza negli stadi, situazione preoccupante in Italia in tutte le categorie dilettantistiche e del Settore Giovanile e che, purtroppo, non risparmia nemmeno la Regione Marche.
Si è partiti dall’analisi: quali sono i mali del nostro calcio e quale la cura. È stata resa nota ai presenti la nuova delibera del Consiglio Federale sul tema della violenza, base per iniziare a preparare il terreno per un lavoro meticoloso e capillare di "estirpazione del male" che deve passare attraverso la rete degli addetti ai lavori: i Presidenti delle Sezioni AIA ed i Delegati provinciali della LND.
Capire, studiare e prevenire. Tre azioni da cui non si può prescindere affinché a vincere sia sempre e solo lo sport. Affinché il calcio sia divertimento e gioco e non uno strumento del male. Un incontro fortemente voluto dai Presidenti di Sezione e appoggiato dal Presidente del CRA che subito ha attivato tutti i canali per rendere proficuo il pomeriggio di lavoro intorno ad un unico tavolo. Un incontro non fine a se stesso ma che ha iniziato a coinvolgere tutte le componenti in campo e che proseguirà con altri incontri, anche all’interno delle singole società calcistiche per fare cultura e per “far crescere la qualità nella quantità di squadre che la regione Marche possiede rispetto agli abitanti”, citando il presidente Cellini.
Solo attraverso la collaborazione di tutti si potranno raggiungere obiettivi importanti. Per ora la regione Marche è riuscita a posare un primo mattone con la speranza che anche gli altri Comitati Regionali della LND prendano spunto. Tutti uniti per lo sport e contro la violenza.

Nella foto, la sede del Comitato Regionale Marche della FIGC-LND.

 
AICS: nel girone A Canottieri Tanaro rallenta, nel B il Saraceno travolge Glassdrive
Lunedì 02 Marzo 2015 17:26

 

 

PROVINCIA - Nella quindicesima giornata del campionato amatoriale AICS la capolista Canottieri Tanaro rallenta la sua marcia e pareggia 1-1 fuori casa contro il Circolo Saves. Ne approfitta Quargneto Amatori, ora solo a tre punti di distanza dopo il successo per 1-0 su Polisportiva Frugarolese. Resta ferma al terzo posto Polisportiva Ticineto, battuta 2-1 da Pavese Castelceriolo. Infine poker della SS Alarm, vittorioso 4-0 su Oviglio.

Nel girone B il Saraceno si conferma in testa col successo roboante per 6-1 in trasferta su Glassdrive. Secondo FC Valenza, vittoriosa 2-1 contro Piovera. Pareggio senza gol tra Voglinese e Barattolo Cafè Pizzasì, mentre Dinamo Valenza ha superato di misura 1-0 Il Covo Sporting 91, sempre ultimo.

PROVINCIA - Nella quindicesima giornata del campionato amatoriale AICS la capolista Canottieri Tanaro rallenta la sua marcia e pareggia 1-1 fuori casa contro il Circolo Saves. Ne approfitta Quargneto Amatori, ora solo a tre punti di distanza dopo il successo per 1-0 su Polisportiva Frugarolese. Resta ferma al terzo posto Polisportiva Ticineto, battuta 2-1 da Pavese Castelceriolo. Infine poker della SS Alarm, vittorioso 4-0 su Oviglio.

Nel girone B il Saraceno si conferma in testa col successo roboante per 6-1 in trasferta su Glassdrive. Secondo FC Valenza, vittoriosa 2-1 contro Piovera. Pareggio senza gol tra Voglinese e Barattolo Cafè Pizzasì, mentre Dinamo Valenza ha superato di misura 1-0 Il Covo Sporting 91, sempre ultimo.

- See more at: http://www.radiogold.it/notizie/4-calcio/70867-aics-nel-girone-a-canottieri-tanaro-rallenta-nel-b-il-saraceno-travolge-glassdrive#sthash.TQ6f5yRI.dpuf

PROVINCIA - Nella quindicesima giornata del campionato amatoriale AICS la capolista Canottieri Tanaro rallenta la sua marcia e pareggia 1-1 fuori casa contro il Circolo Saves. Ne approfitta Quargneto Amatori, ora solo a tre punti di distanza dopo il successo per 1-0 su Polisportiva Frugarolese. Resta ferma al terzo posto Polisportiva Ticineto, battuta 2-1 da Pavese Castelceriolo. Infine poker della SS Alarm, vittorioso 4-0 su Oviglio.

Nel girone B il Saraceno si conferma in testa col successo roboante per 6-1 in trasferta su Glassdrive. Secondo FC Valenza, vittoriosa 2-1 contro Piovera. Pareggio senza gol tra Voglinese e Barattolo Cafè Pizzasì, mentre Dinamo Valenza ha superato di misura 1-0 Il Covo Sporting 91, sempre ultimo.

- See more at: http://www.radiogold.it/notizie/4-calcio/70867-aics-nel-girone-a-canottieri-tanaro-rallenta-nel-b-il-saraceno-travolge-glassdrive#sthash.TQ6f5yRI.dpuf
 
Karate, Trofeo regionale “Calascione”: trionfano i karateki del Gruppo Bersaglieri Esercito Bisceglie
Mercoledì 18 Febbraio 2015 09:30

 

 

Domenica 15 febbraio 2015 presso il Palasport di Casamassima (Bari) si è svolto il 1° trofeo Regionale “Calascione” in kimono organizzato dall’ Ente di Promozione Sportiva C.O.N.I. AICS Associazione Italiana Cultura e Sport in collaborazione con L’A.S.D. Karate Club Casamassima. I 180 atleti in gara hanno dato vita a una competizione di massimo rispetto nella specialità del KATA, come sempre seguita da 30 anni da tifoserie disciplinate dall’amore per lo sport.

Ad allietare l’atmosfera iniziale una sfilata di società con l’inno nazionale, un team di giocolieri e animatori che hanno regalato intrattenimento, per una festa fatta di sano sport.

I Bersaglieri Esercito Bisceglie conquistano 5 podi su sei atleti partecipanti:  Medaglia D’oro e Trofeo per VALERIA SIMONE e SABRINA LAMANUZZI, Medaglia D’argento e Trofeo per LUCIA DI PILATO, Medaglia di Bronzo e Trofeo per FRANCESCO VALENTE e ALESSIA DE MANGO.

Un altro risultato importante e la convocazione dell’atleta PIETRO GENTILE al Centro Tecnico Regionale di Alta Specializzazione della Federazione Olimpica FIJLKAM che domenica 22 febbraio affronterà la selezione della squadra Agonistica Giovanile Regionale di Kumite. I selezionali parteciperanno al Campionato Italiano a Squadre Regionali valevole per la qualificazione al 13° Campionato Europeo che si svolgerà a Ile de France (FRA) il  6 e 7 giugno 2015.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>
Pagina 3 di 43

ACS banner affiliazioni WEB

banner terzo settore web

CAF servizi V3 WEB